Superhot: risolto il finale controverso di Mind Control Delete

    Superhot: risolto il finale controverso di Mind Control Delete

    Ma lo spirito è ancora lì

    Superhot: Mind Control Delete è stato rilasciato alcune settimane fa e mi sono divertito molto a lavorarci.

    Anche se devo ammettere, parte della mia eccitazione per completare il gioco è stata accesa dai fuochi della curiosità: poiché molti dei forum di discussione per Mind Control Delete (da Reddit alla pagina Steam del gioco) erano in fiamme, con le polemiche che circondano fine.



    Sebbene il sentimento rimanga dopo una recente patch, i requisiti finali sono ora un po' più indulgenti: almeno su PC.

    Spoiler leggeri di seguito

    In breve, dopo aver completato l'ultimo set di livelli in Mind Control Delete, al giocatore viene chiesto di attendere otto ore affinché il gioco si "riavvii" prima di poterlo rigiocare. Su PC, questo timer è stato ridotto a due ore e mezza tramite una patch, ma il timer rimane all'impostazione originale su console (per ora). Puoi dare un'occhiata a uno screenshot di Xbox One del timer dal mio gioco di seguito.

    Eurogamer ha avuto la possibilità di parlare con il co-direttore del gioco, Marcin Surma, che ha spiegato un po' la situazione. Inizialmente il timer doveva durare 24 ore (!), ma lo hanno ridotto a otto; e ora, 2.5. Surma dice: "Dopo tutto, non vogliamo punire i giocatori, vogliamo che entrambi sentano l'importanza di ciò che hanno ottenuto durante il finale e che abbiano un momento per farlo. parte di quell'esperienza più mentre giocano che solo giocando. »


    Mentre il tema di Superhot è pensato per essere all'altezza dell'interpretazione, Surma rovina un po' le cose, osservando: "Cerchiamo di lasciare i nostri giochi liberi per l'interpretazione dei giocatori e non vorremmo spingere la nostra narrativa". È molto più potente per qualcuno filtrare il gioco attraverso la lente delle proprie esperienze. Detto questo, secondo me, il Superhot originale riguarda più la dipendenza e l'eliminazione del controllo mentale riguarda l'avidità e l'attaccamento eccessivo. Il finale vira fortemente verso il suo punto di vista.


    Superhot: risolto il finale controverso di Mind Control Delete

    L'intero "problema" è selvaggio per me. Come il nostro Anthony Marzano (che lo ha recensito), non ho mai pensato al finale come a un "problema". Non è che il gioco ti escluda da tutto ciò che possiedi su qualsiasi piattaforma su cui stai giocando a Mind Control Delete, e il mio pensiero immediato è stato "Lascerò questo durante la notte". L'argomento "non puoi giocare per quello che hai pagato" è un po' complicato, soprattutto perché puoi utilizzare una correzione rapida dell'app per PC per accelerare istantaneamente il timer (che è parte del motivo per cui il team di Superhot ha introdotto un requisito più breve nel summenzionato toppa).


    È bello vedere uno sviluppatore, qualsiasi sviluppatore, corri un rischio con qualcosa di unico come questo. Se sei così pazzo, lascialo tutta la notte, vai a letto e suonalo quando ti svegli. Oppure, con questo avvertimento in mente, non finirlo finché non sei pronto per iniziare questo processo!


    Il nuovo Superhot ti costringe ad aspettare ore dopo la fine prima di poter giocare di nuovo [Eurogamer]

    Superhot: risolto il finale controverso di Mind Control Delete

    Sei disconnesso. Accedi | Registrati

    Aggiungi un commento di Superhot: risolto il finale controverso di Mind Control Delete
    Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.

    End of content

    No more pages to load