Il boss di Xbox Phil Spencer non è un fan degli NFT "esplosivi".

Chi sono io
Marie-Ange Demory
@marie-angedemory
FONTI CONSULTATE:

tdk.com epicgames.com game.es

Autore e riferimenti

Mentre il panorama dei giochi continua a trasformarsi ed espandersi, l'industria deve fare passi da gigante per stare al passo con i progressi tecnologici. Una creazione recente che non è affatto un "avanzamento" è NFT e sembra che il boss di Xbox Phil Spencer sia d'accordo. In un'intervista con Stephen Totilo di Axios, l'EVP of Games di Microsoft ha fornito una risposta molto rinfrescante e ragionevole in merito ai token, che continuano a essere un argomento caldo all'interno della community.



“Quello che direi oggi su NFT è che penso che ci siano molte speculazioni e sperimentazioni in corso, e alcuni dei creativi che vedo oggi si sentono più sfruttatori che nell'intrattenimento. Non penso che richieda che tutti i giochi NFT siano sfruttatori, penso solo che siamo in un viaggio in cui le persone lo stanno scoprendo. Posso capire che all'inizio vedi molte cose che probabilmente non sono cose che vorresti avere nel tuo negozio. “Penso che tutto ciò che abbiamo visto nella nostra vetrina e che abbiamo chiamato sfruttamento sarebbe qualcosa su cui, sai, agiremmo. Non vogliamo quel tipo di contenuto”, ha spiegato Spencer.

Mentre Spencer sembra avere un'abbondanza di cellule cerebrali rimaste, altri importanti editori si sono affrettati a rinunciare a ciò che è giusto a favore di ciò che è meglio per i loro portafogli. Sega, Ubisoft, Capcom, Epic e altri hanno annunciato che esploreranno il mercato NFT, con alcune di queste società che affermano semplicemente che le rilasceranno. Valve, che ha recentemente bloccato la vendita di tutti i titoli utilizzando la tecnologia del negozio Steam, è una società che ha chiarito la sua avversione agli NFT.



Spencer è giustamente sospettoso della natura fraudolenta degli NFT, anche se il boss di Xbox non dirà la parola "mai" quando si tratta della loro inclusione nei titoli Xbox. Nonostante ciò, è bello vedere un po' di meritato scetticismo.



La fonte

Aggiungi un commento di Il boss di Xbox Phil Spencer non è un fan degli NFT "esplosivi".
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.