Ecco come funzioneranno le tue cuffie Astro Gaming su PS5 e Xbox Series X

Chi sono io
Catherine Le Nevez
@catherinelenevez
FONTI CONSULTATE:

tdk.com epicgames.com game.es

Autore e riferimenti

Potresti aver bisogno di un adattatore

Sony e Microsoft hanno già spiegato come funzioneranno i controller di nuova generazione sulle loro console di nuova generazione, ma se hai speso soldi per un visore che ti piace davvero, ti starai chiedendo se puoi ancora usarli quando prendi un casco. PS5 o Xbox Series X. La buona notizia è che se utilizzi le cuffie Astro Gaming, probabilmente saranno compatibili con le console più recenti.



Xbox Series X

Iniziamo con Xbox, poiché le sue cuffie avranno il tempo di aggiornamento più semplice per essere compatibili e complete con Xbox Series X.

  • A10 – Queste cuffie cablate di prima generazione supportano i suoni di gioco e la chat vocale attraverso la sua porta da 3,5 mm.
  • A20 – Se stai utilizzando la prima generazione dell'auricolare A20, dovrai aggiornare il firmware tramite il programma Astro Command Center.
  • A40 e A40 TR – Tutte e quattro le generazioni di cuffie A40 supporteranno suoni e chat vocale tramite la porta da 3,5 mm.
  • A50 con stazione base: le cuffie A50 di terza e quarta generazione richiedono l'aggiornamento del firmware. Le cuffie A3 create durante l'era Xbox 4 non verranno aggiornate per funzionare con Xbox Series X.

Se stai utilizzando un MixAmp con le cuffie, l'M60 e l'M80 funzioneranno tramite la porta da 3,5 mm. Se possiedi un MixAmp Pro TR, tieni presente che solo le unità di 3a e 4a generazione riceveranno un aggiornamento per funzionare con la serie X. L'A50 e il MixAmp Pro possono anche essere aggiornati per Dolby Atmos senza costi aggiuntivi. Gli aggiornamenti del firmware della tua attrezzatura Astro non influiranno sul suo utilizzo con i sistemi di generazione attuale.



PlayStation 5

La compatibilità è un po' più complicata con l'hardware PlayStation 5, a seconda dell'attrezzatura che stai utilizzando e di cosa stai cercando di ottenere dalle tue cuffie. Tutte le cuffie saranno compatibili con PS5, tuttavia, potresti aver bisogno di attrezzature aggiuntive per ottenere lo stato completo delle funzionalità

  • A10 – Queste cuffie cablate di prima generazione supportano i suoni di gioco e la chat vocale attraverso la sua porta da 3,5 mm.
  • A20 – Le cuffie A20 di prima generazione supportano i suoni di gioco e la chat vocale, tuttavia, per mixare l'audio sarà necessario un adattatore HDMI o uno splitter ottico.
  • A40 e A40 TR – Tutte e quattro le generazioni di cuffie A40 supporteranno suoni e chat vocale tramite la porta da 3,5 mm.
  • A50 con stazione base – Le cuffie A50 di terza e quarta generazione supportano i suoni di gioco e la chat vocale, ma richiedono un adattatore HDMI o uno splitter ottico per abilitare il missaggio audio.

Se stai usando MixPro Amp TR, avrai anche bisogno di un adattatore HDMI o di uno splitter ottico per il missaggio. Inoltre, le cuffie MixAmp Pro TR e A50 saranno in grado di utilizzare Dolby Audio tramite l'hardware Astro. I controller A10 e A40 hanno accesso all'audio 3D di Sony tramite il controller PS5.


Durante una chiamata Zoom con i membri della stampa, un rappresentante di Astro Gaming ha sottolineato che mentre puoi utilizzare uno splitter ottico per le tue cuffie A20 e A50 su PlayStation 5, non c'è alcuna garanzia che sarai in grado di ottenere il suono Dolby 5.1. . Per completare queste cuffie con PS5, l'azienda ha sviluppato il proprio splitter HDMI. Il dispositivo passthrough non creerà alcun ritardo né influirà sul video 4K. Se hai registrato le tue cuffie Astro Gaming presso il produttore, avrai diritto a uno sconto di $ 15 sullo splitter HDMI se ordinato dal sito Web dell'azienda. Maggiori informazioni sullo sconto verranno fornite in prossimità del lancio.


Sei disconnesso. Accedi | Registrati

Registrato sotto…

Aggiungi un commento di Ecco come funzioneranno le tue cuffie Astro Gaming su PS5 e Xbox Series X
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.