Yuzu, l'emulatore Switch, ora consuma meno RAM

Chi sono io
Catherine Le Nevez
@catherinelenevez
FONTI CONSULTATE:

tdk.com epicgames.com game.es

Autore e riferimenti

Yuzu, l'emulatore Switch, ora consuma meno RAM
/

L'emulazione delle varie console è un'area che alcuni giocatori PC apprezzano molto come vantaggio di questi dispositivi. Grazie a queste applicazioni, possiamo giocare a vecchie gemme che, purtroppo, sono andate perdute nell'oblio aziendale. Ovviamente, non sono solo queste console ad avere un emulatore, e ad esempio Yuzu può emulare i giochi Nintendo Switch, una macchina attuale.


Poiché la console è sul mercato e utilizza un'architettura molto più simile a quella che si trova in altri dispositivi, il compito non è stato così complicato come potrebbe essere con il Nintendo Game Cube. Ovviamente, questo non vuol dire che sia perfetto, tutt'altro, e questo è che uno dei suoi maggiori difetti è che consuma fino a 8 o 16 GB di RAM.


Yuzu non consumerà più di 3 GB di solito

Questo progetto ha un Patreon in cui chiunque lo desideri può contribuire con il proprio granello di sabbia, ottenendo così l'accesso alle versioni Early Access. Inoltre, mostri le varie novità in arrivo, come è avvenuto con questo importante miglioramento.

Riscrivendo come funziona Yuzu, sono riusciti a evitare i problemi precedenti. Nello specifico, hanno ricreato il Virtual Memory Management (VMM) che era responsabile dell'utilizzo delle risorse per le varie risorse di gioco e da ora in poi hanno fatto del loro meglio per replicare il sistema operativo Nintendo Switch. Grazie a questo, poiché Nintendo Switch ha solo 4 GB, è stato ridotto a uno Consumo di RAM dell'82%..


Come possiamo vedere, la stragrande maggioranza dei giochi ha visto il proprio consumo ridotto drasticamente. Ciò porterà a prestazioni migliori dei giochi e del PC in generale potendo avere più margine di manovra. Ovviamente, non è perfetto, poiché alcuni come Astral Chain continueranno a consumare una grande quantità di RAM.


Anche così, la media è che il consumo è stato ridotto del 50%, con i giochi 2D che ne traggono i maggiori benefici, anche se non sono gli unici. Alcuni dei giochi più importanti come Super Mario, Zelda o Pokémon ne traggono vantaggio.


Al momento è disponibile in accesso anticipato per chiunque paghi il Patreon, ma qualsiasi utente può giocare alla versione attuale scaricandola qui. Yuzu continua a migliorare poco a poco il suo emulatore, e presto sarà disponibile per tutti se non ci saranno problemi.


Non dimenticare di condividere l'articolo con i tuoi amici!

Aggiungi un commento di Yuzu, l'emulatore Switch, ora consuma meno RAM
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.