Yuzu: l'ambizioso emulatore di Nintendo Switch

Chi sono io
Philippe Gloaguen
@philippegloaguen
FONTI CONSULTATE:

tdk.com epicgames.com game.es

Autore e riferimenti

Yuzu: l'ambizioso emulatore di Nintendo Switch


Nintendo Switch – Yuzu – Matteo Grobberio – Unsplash

Dai creatori di Citra, l'emulatore di Nintendo 3Ds, arriva Yuzu, un emulatore open source per Nintendo Switch. Scritto in C++, con in mente la portabilità e tenuto aggiornato con varie versioni attive per Windows e Linux.

Contenuti nascondi 1 Cos'è Yuzu? 2 Di cosa ho bisogno per giocare a Yuzu? 2.1 Nota:

Cos'è Yuzu?

Yuzu è in sviluppo dal 14 gennaio 2022. A due anni dal suo lancio, il progetto è ancora in corso, ma è già riuscito a far girare diversi giochi quasi perfettamente e con prestazioni che superano la stessa console. Il team di Yuzu lavora costantemente per garantire che l'intero catalogo di giochi sia perfetto.




L'emulatore utilizza un servizio di rete chiamato Boxcat, che sostituisce la rete di contenuti dinamici Bcat di Nintendo. Nel dicembre 2022 è stato aggiunto un renderer Vulkan sperimentale e sfortunatamente non contiene il supporto per macOS.

Suggerimento artistico n. 5- di Tobi

Yuzu ha un catalogo piuttosto ampio di giochi per i suoi due anni di sviluppo, la maggior parte di essi sta ancora lavorando con le patch e ha diversi bug, ma sono ancora giocabili.

E anche sulla stessa pagina ufficiale puoi vedere quali giochi sono disponibili al 100%, risparmiandoti dalla ricerca di pagine sconosciute o che possono danneggiare la nostra attrezzatura.


Di cosa ho bisogno per giocare a Yuzu?

Il nostro primo requisito è avere un Nintendo Switch fisico. L'emulatore Yuzu è molto facile da ottenere, devi solo farlo vai alla pagina ufficiale e scarica. Con la nuova patch rilasciata ad aprile di quest'anno, abbiamo ottenuto la versione "every night", che contiene già una maggiore stabilità, oltre a numerose correzioni di bug ed errori in diversi giochi dal catalogo ufficiale.

L'ultima versione di Yuzu richiede anche l'ultima versione di Microsoft C++

Ora dobbiamo controllare se il nostro PC ha l'hardware necessario per eseguire il nostro emulatore.

Una volta che abbiamo i requisiti, iniziamo con la parte ambiziosa del progetto.

Yuzu ha bisogno dei file di sistema trovati su Nintendo Switch per funzionare correttamente. La pagina ufficiale ti fornisce tutti gli strumenti e i link per verificare se la nostra console è compatibile con l'emulatore.


Da notare:

  • Se il tuo Switch è patchato, non potrai continuare con la guida
  • Se abbiamo uno Switch Lite, non potrai nemmeno continuare con la guida, poiché è patchato in fabbrica.

Una volta che abbiamo i requisiti, la guida di sistema di base ci aiuta a copiare tutti i file di sistema, gli aggiornamenti e i DLC dal tuo Switch al tuo computer e li organizza in un formato comprensibile a Yuzu, questo processo richiede dai 60 ai 90 minuti e alla fine avremo una versione più stabile e potente di ciò che Switch può offrirci.


Se vuoi un'avventura digitale e hai tutti i requisiti che Yuzu ci chiede, ti invito a consultare la guida di base per iniziare a installare l'emulatore sul tuo computer.

Andare attraverso:

Non dimenticare di condividere l'articolo con i tuoi amici!

Aggiungi un commento di Yuzu: l'ambizioso emulatore di Nintendo Switch
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.